D-Cult è uno dei progetti  selezionato dall’Agenzia Nazionale Italiana ErasmusIndire  nel 2017. Il Programma Erasmus+ ha l’obiettivo di sviluppare e rafforzare le reti di collaborazione nonchè implementare il partenariato transnazionale, condividendo idee, buone prassi e metodologie.
L’Azione-chiave 204-Azione per il Partenariato Strategico per l’Istruzione degli Adulti mira a migliorare la qualità delle opportunità di apprendimento, a seconda dei bisogni manifestati dagli utenti immigrati adulti che, loro malgrado, si presentano un basso livello di scolarizzazione in discipline quali: matematica, alfabetizzazione linguistica…. Esigue sono anche le competenze digitali e comunicative, nonché la capacità di comprensione della storia, della cultura, delle tradizione sociali e della religione del paese accogliente.

Il Progetto D-Cult ha la finalità di standardizzare la metodologia per la conoscenza e l’approfondimento della Cultura Europea attraverso strumenti digitali per dare vita ad un innovativo sistema di integrazione e/o inclusione degli immigrati in quanto nuovi cittadini europei, ma pur sempre nel pieno rispetto della cultura di appartenenza/provenienza. In ragione di ciò, è stato costituito un partenariato formato da 5 paesi europei; indi, sono state individuate Organizzazioni ed Enti professionali di comprovata esperienza in ItaliaAustriaSloveniaGermania e Spagna.

D-Cult ha avuto inizio il 1° Settembre 2017 e si concluderà il 31 Agosto 2020.